Dei regali belli che sanno di primavera, fatti di eustoma, rosa e alstroemeria


Welcome primavera! Possiamo ulularlo? Possiamo! L'aria di primavera mi solletica già da Febbraio, figurarsi adesso che lo è, ufficialmente. Da circa un mese vado in giro ostinatamente senza ombrello, anche quando il cielo non promette nulla di buono; anche quando piove e mi aggiro allegramente tra le pozzanghere "perché cosa saranno mai due goccioline d'acqua?".

L'ultima volta in libreria ho svuotato gli scaffali dedicati al giardinaggio, sì sono in fissa con i fiori, ma anche con gli ortaggi! Fiori ovunque quindi, dal terrazzo, in casa e da donare, anche ad un uomo speciale: come papà, per la festa del papà. 
Ho regalato questi bellissimi eustoma, rose e alstroemeria (da cui nasce la cartolina "Hello Spring!"), ordinando un meraviglioso mazzo di fiori, con un semplice click, qui: www.floraqueen.it, recapitato puntualissimo a 800km di distanza. Potere di internet.

Regalare fiori è fare spazio alla delicatezza, alla gentilezza. E' un grazie in punta di piedi, timido e dritto al cuore. Un dono perfetto nella sua semplicità. 
Tra i tantissimi fiori da scegliere, ho optato per questi documentandomi sul loro significato nel linguaggio dei fiori... è un modo per augurarvi Buona Primavera!

Eustoma: apprezzamento
Rosa bianca: innocenza



Alstroemeria: a vittoria del bene, sempre.





5 commenti:

  1. adoro questa delicatezza! E poi il tuo blog è perfetto per annunciare l'inizio della primavera, sai? :)
    Il layout sa di fiori profumati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *-* che bellissimi ISSIMO commento... una margherita subito per te, appena raccolta!
      Di quelle bellissime, fresche, di campo!

      Elimina
  2. Anche io non vedevo l'ora che arrivasse la primavera, ho patito l'inverno quest'anno.. Hai scelto dei bellissimi fiori!
    Buona primavera :)

    Rock'n'Giu Blog
    Rock'n'Giu Facebook

    RispondiElimina
  3. Ciao Tiziana, tutto cio' che riguarda la flora terrestre suscita sempre un grande interesse da parte mia , quindi ....grazie per il tuo post che e' il miglior augurio che potevi fare a chi ti segue con affetto e sa apprezzare la cura e il gusto con i quali "confezioni" i tuoi omaggi !!! Parlaci ancora di fiori , e' un argomento di straordinaria bellezza .... altro che Sorrentino ... :)

    RispondiElimina
  4. Regalare fiori è sempre un atto di una gentilezza disarmante! Io però non riesco a coltivarli, mi muoiono sempre!!!

    RispondiElimina