Idee cena con gli amici: ricette veloci, crostoni sfiziosi & tagliatelle ai funghi porcini


Le cenette migliori? Quelle con gli amici. In altre parole, quelle che nascono quasi per caso, magari dettate da una serata d'autunno, quando fuori piove e la voglia di uscire è questa sconosciuta. Così nell'intimità della casa si accolgono poche persone, con le quali è piacevole trascorrere delle ore, e perché no, preparare insieme da mangiare: mentre qualcuno affetta, qualcun'altro versa del buon vino, e qualcun'altro ancora si limita ad assaggiare (è un duro lavoro, ma qualcuno dovrà pur farlo!).

Per le cenette di questo tipo ci sono pochi consigli: ricette semplici e veloci, in modo da non dover auto-esiliarsi in cucina e lasciare gli ospiti tra le pieghe del divano (abbandonati in salotto al triste destino di sgranocchiare tristi salatini). Meglio optare per menù veloci, sfiziosi e ricercati, come questo: crostoni di pane con cipollotti grigliati e sciurielli e cucuzzielli, proseguendo con un primo che mette il sorriso a tutti, le tagliatelle ai funghi porcini e pioppiarelli.

Per realizzare questo menù ho scelto gli ingredienti di altissima qualità, selezionati da tavolaclandestina.com. Vi basterà dare una sbirciatina nella loro dispensa per rendervi conto della dedizione, della cura che ripongono nella scelta dei prodotti; tutti provenienti dalle varie regioni italiane, dai capperi di Salina al sugo di gallinella del Piemonte, giusto per rendere l'idea. Una selezione che nasce dall'incontro di tanti produttori locali, piccole aziende che fanno dell'eccellenza un impegno quotidiano. Insomma, niente di più lontano dalle solite catene di montaggio alimentari. Un tuffo autentico nel sapore made in Italy, quello più genuino, operoso.

Solitamente non sono una consumatrice di sughi pronti, o altre scorciatoie. Mi piace cucinare e lo faccio, eppure i loro prodotti mi hanno conquistata per il lavoro che ci sta dietro, la valorizzazione del territorio italiano, delle tradizioni che passano dalla tavola solo come ultimo step

Vi è venuta un po' di fame? Veniamo alle ricette veloci dei crostoni e delle tagliatelle ai funghi, trasferiamoci dinnanzi ai fornelli...

Ingredienti i crostoni:


Cipollotti grigliati, Sciurielli e Cucuzzielli, Azienda agricola Francesco Vastola



  • 4 fette di pane casereccio (affettato non troppo sottile) 
  • 100 gr di formaggio Brie
  • cipollotti grigliati  Azienda agricola Francesco Vastola (a piacere)
  • sciurielli e cucuzzielli Azienda agricola Francesco Vastola (a piacere)
  • qualche goccia di miele
Preparazione dei crostoni: 
Su una piastra, o forno preriscaldato a 150°C, fate dorare le fette di pane; sopra aggiungente il formaggio Brie, aggiungete il cipollotto grigliato in alcune fette di pane, e in altre, alternate gli sciurielli e cucuzzielli. Aggiungete infine qualche goccia di miele. 
Da divorare caldi.


Passiamo alle tagliatelle...
Sugo di funghi porcini e Piopparelli - Preparato da L'Osteria dei Ciotti
Ingredienti per 4 persone:
  • 300 gr di tagliatelle, o pasta che più preferite
  • Salsa di funghi e pioppiarelli L'Osteria dei Ciotti
  • Scaglie di parmigiano o pecorino

Preparazione:
Gettate le tagliatelle in acqua bollente salata; scaldate il sugo ai funghi porcini per due minuti. Amalgamate  le tagliatelle al sugo.
Abbondate con le scaglie di parmigiano o pecorino.

Bon appetit!




6 commenti:

  1. Ottimi consigli, sembra tutto squisito!

    Pretty hair accessories on lb-lc fashion blog

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, ma mi inviti a cena? Anch'io non uso sughi pronti in genere, ma questi mi ricordano proprio quelli di mia madre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti invito :))) tu dimmi quando, quando??? Nemmeno io uso sughi e diavolerie pronte, ma questi sono davvero preparati come Dio comanda!

      Elimina
  3. Quanto mi sono mancate bruschette e crostoni questa estate, come del resto tutto il pane che causa dieta evito :(

    RispondiElimina
  4. Ciao Tiziana , bentornata fra noi !!! In effetti l'assenza prolungata dei tuoi post mi aveva un po' preoccupato (e anche rattristato ) ma poi ho pensato che forse stavi viaggiando per l'Italia alla scoperta di qualche bella localita' non ancora visitata .... Grazie per i tuoi consigli culinari che , quanto piu' sono semplici, tanto piu' sono utili , specie quando devi organizzare in fretta e furia una cena non programmata !!! Ti mando un grande abbraccio , a presto Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina Daniella. Grazie davvero per "l'affetto". Mi piacerebbe girare in lungo e in largo, ma è solo per il tanto lavoro che ho rallentato la pubblicazione. Ogni tanto serve anche staccare per poter dare il meglio, dopo.
      Prometto di scrivere al più presto, voli pindarici et varie...
      Un abbraccio a te...
      Tiziana

      Elimina