Book - pills | "Le notti bianche", Fëdor Dostoevskij




"Il sognatore non desidera nulla, perché è superiore ai desideri, perché ha tutto, perché è satollo, perché è lui stesso l’artefice della sua vita e se la crea ogni ora, secondo una nuova volontà".
- Fëdor Dostoevskij, “Le notti bianche”


8 commenti:

  1. La prima cosa che mi colpisce e' quella fantastica "e" creata dal rametto del glicine ... "e" come estasi, eternita', ebbrezza,....Encanthe' !!!! L'immagine si sposa perfettamente con la citazione sottostante, quasi un tacito invito a vivere in uno stato di perenne, meravigliosa sospensione ... La qual cosa puo' essere appagante, se non addirittura salvivica in certi momenti della nostra vita ... ma mai e poi mai, secondo me, deve diventare un vero e proprio stile di vita...
    "E' consigliabile non superare le dosi consigliate" , come per certi farmaci .. e ; tra gli effetti indesiderati : difficolta' visiva e intensa lacrimazione .... Un abbraccio Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una foto, questa, scattata molti anni fa. Studiavo ancora in università. La "e" piccola non l'avevo notata, solo come un ricciolo!

      Io leggo la frase come un invito ad affidarsi completamente alle proprie forze, ad essere davvero gli artefici del nostro destino. Spesso i nostri desideri, non sono davvero i nostri come crediamo, ma indotti dalla società...

      Un abbraccio a te! :)

      Elimina
  2. Mi scuso per il lapsus : salvifica e non salvivica ...

    RispondiElimina
  3. Ciao Tiziana, grazie per la tua risposta ...mi rendo conto di aver interpretato questa citazione in modo del tutto diverso da come la leggi tu... e il tuo chiarimento mi ha ricordato una bella canzone di De Andre' "Quello che non ho" , la conosci ? Ciao, a presto Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per i tuoi commenti sempre curati, come matite ben temperate! ;)
      Certamente, la conosco, questa è la parte che preferisco:

      "Quello che non ho è un orologio avanti
      per correre più in fretta e avervi più distanti
      quello che non ho è un treno arrugginito
      che mi riporti indietro da dove sono partito."

      Bellissima...
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Una frase che viste le vostre diverse interpretazioni, mi ha incuriosita molto! Bella ance la foto!

    How to wear a SPORTY T-SHIRT on a GIRLISH outfit on lowbudget-lowcost Fashion Blog

    RispondiElimina