Vellutata di carote: con cuore di stracchino al profumo di menta


Con l'aria frizzantina delle prime giornate autunnali cresce la voglia di piatti caldi e sani. Come questa vellutata di carote con un cuore di stracchino, il tutto accompagnato dalle note profumate della menta
Una ricetta venuta fuori quasi per caso, di quelle che prendi quello e quell'altro dal frigo e dal terrazzo tra le piantine aromatiche. In fondo cucinare è creatività, ed io che creativa non lo sono per niente (carissimo Pinocchio...)  non riesco mai a portare a termine una ricetta senza alcuna variante.

Il risultato di questa vellutata? Buonissima. Oltre al magnifico colore arancione acceso, vi stuzzicherà il  suo profumo delicato e il gusto dolcissimo. Io ho accompagnato la vellutata con crostini di pane aromatizzati in padella con un filo d'olio, pepe nero, prezzemolo e uno spicchio d'aglio.
Bando alle chiacchiere, indossate grembiule e spostiamoci in cucina...

Ingredienti per due persone:

  • 6 carote
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 3 foglie di menta
  • 2 cucchiai di stracchino
  • olio evo

Preparazione:
vellutata di carote light

Sbucciate, lavate e tagliate a rondelle spesse (due centimetri circa) le carote. Lavate e affettate la cipolla. Mettete a bollire le carote e la cipolla. Aggiustate di sale. Fate cuocere fino a che le verdure saranno morbide (una decina di minuti scarsi). 

Frullate le carote dentro al mixer (tenendo il disparte l'acqua di cottura in eccesso), aggiungete le foglie di menta, l'olio, se serve un cucchiaio dell'acqua di cottura delle stesse carote (non troppa, la vellutata dovrà essere cremosa al punto giusto). Frullate per trenta secondi. Servire la vellutata calda e aggiungere in ciascun piatto un cucchiaio generoso di stracchino. Rigirate un po' senza sciogliere completamente il formaggio, dovrà restare un cuore cremoso da consumare poco per volta.

Per i crostini: affettate il pane o del pancarrè spesso (consiglio quello ai cereali), mettete in una padella calda versate sopra un filo d'olio, un pizzico di pepe nero, del prezzemolo e uno spicchio d'aglio. Lasciate dorare per bene e servite con la vellutata.
Bon appétit!



18 commenti:

  1. Adesso che fa freddo ho propria voglia di questi piattini caldi, fanno bene al corpo e allo spirito.
    La vellutata di carote è una cosa che amo, ma non so perché non ho mai cercato la ricetta e da sola non so cucinarla... ti ringrazio per aver condiviso questa ricetta, presto la farò anche io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla, non la preparo spesso nemmeno io, poi quando la faccio vista la sua semplicità mi chiedo perché? :)

      Elimina
  2. Le ricettine nate per caso sono sempre le migliori :) Buonissima la tua vellutata :)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente... Grazie Mary, detto da te che sei una M A G A ai fornelli e con la fotografia è un super complimento!

      Buona giornata a te! :)))

      Elimina
  3. Che bella idea questa ricettina!! Copio ;-)

    RispondiElimina
  4. Le vellutate sono il mio pane quotidiano in questa stagione. Quella di carote la preparo spesso ma non ho mai provato ad aggiungere le foglie menta...credo proprio che rimedierò presto.
    Un bacio.

    Valeria
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Per me una porzione, grazie!! Non so proprio che cucinarmi e se ci fosse ora, sarebbe perfetta :)
    Terrò a mente la tua versione che mi stuzzica molto!! Ciao cara :*
    (stamattina qui 9°, dall'estate all'inverno.. fortuna avevo le calze :P )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara offrirei volentieri ;) uff quindi ci siamo, è ufficiale"? Non siamo più in estate? Le calze parlano chiaro.... U.u un bacio a te!

      Elimina
  6. Le ricette nate per caso sono sempre le migliori! Mi piace tantissimo la tua vellutata con quel cuore cremoso e il profumino fresco e stuzzicante!

    RispondiElimina
  7. io amo quella di zucca ;);)

    RispondiElimina
  8. Si si si, mi piacciono da matti le carote e poi solo a vederla mi fa venire subito fame!

    Daily Looks on lowbudget-lowcost-Fashion Blog

    RispondiElimina
  9. mmm che bontà!!!! mai assaggiata la vellutata di carote.. potrei impazzire! *.*

    RispondiElimina
  10. Ma se la facessi con la zucca?! Odio le carote :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi! Il sapore della zucca è altrettanto dolce, metterei solo la salvia invece della menta. ;))

      Elimina
  11. Bellissima idea, ricetta leggera e colorata. Direi perfetta per Halloween.

    Dana

    http://danaandtheworld.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché no, visto il colore mi sembra un'idea carina! :)

      Elimina
  12. le vellutate sono il mio piatto preferito da assaporare durante la mia stagione preferita, l'autunno.

    RispondiElimina