Io ritorno in vacanza, cioè a casa, cioè in Sicilia

Frutta dell'Etna, Sicilia
Fichi d'India dell'Etna, quelli veri.



Chiedo venia per il titolo "a scatole cinesi", anche se mi sembra poggiare su un filo logico.
Valigia da rifare, destinazione vacanze e allo stesso tempo casa, tradotto in altri termini: la fortuna di essere siciliana!
Stamani al supermercato dinnanzi ad una confezione pallida di fichi d'India dell'Etna avrò fatto la smorfia di chi è ben contenta di andare davvero dai fichi d'India dell'Etna, quelli di un colore pieno e con le spine pronte a pungerti (per ricordarti che sei lì).

Come mettere le batterie a ricaricare: è così l'arrivo tra la mia gente. Le persone che capisci senza bisogno di troppe parole, complice un DNA comune e non (per forza) dettato dalla parentela. Ricarica (e molto) immergersi nel mare blu della mia isola (anche se sono io ad appartenere a lei, non viceversa) fino a sparire in un abbraccio, così come ricarica percorrere le vie e viuzze assolate tra i profumi di sempre, e ancora, ritornare nei soliti posti per assaporare un piatto tipico, a chiacchierare, e persino il fare niente ricarica.
Un posto in cui osserevare soltanto significa (a detta di tanti) scrutare una scenografia a cielo aperto.

"Ha insegnato Leonardo Sciascia che la Sicilia non è una. Ne esistono molteplici, forse infinite, che al continentale, forse al Siciliano stesso, si offrono e poi si nascondono in un giuoco di specchi." (Paolo Isotta) 

Per il momento vi lascio qualche sfumatura della Sicilia, tra vecchie fotografie in vecchi file e le parole precise di chi l'ha vissuta. Perché è necessario scoprirla con i propri occhi, calpestare i suoi sassi, ascoltare i dialetti e gli accenti differenti per comprenderla almeno un po'.



Frutta




"L'Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto» […] «La purezza dei contorni, la morbidezza di ogni cosa, la cedevole scambievolezza delle tinte, l'unità armonica del cielo col mare e del mare con la terra… chi li ha visti una sola volta, li possederà per tutta la vita." (Johann Wolfgang von Goethe)


Sicilia
Siracusa

"Qualunque cosa possa accadere ai Siciliani, essi lo commenteranno con una battuta di spirito." (Cicerone)


Ustica

"È facile essere felici in Sicilia, ma è un'operazione che richiede un adattamento biologico oltre che culturale: bisogna imparare a vivere il tempo alla maniera siciliana." (Francine Prose)

Capo d'Orlando (ME)
Scenari dall'Etna. Terra lavica e vegetazione spontanea tra roccia "bruciata"


"Io non so che voglia sia questa, ogni volta che torno in Sicilia, di volerla girare e girare, di percorrere ogni lato, ogni capo della costa, inoltrarmi all'interno, sostare in città e paesi, in villaggi e luoghi sperduti, rivedere vecchie persone, conoscerne nuove. Una voglia, una smania che non mi lascia star fermo in un posto. Non so. Ma sospetto sia questo una sorta d'addio, un volerla vedere e toccare prima che uno dei due sparisca." (Vincenzo Consolo)


11 commenti:

  1. ah i fichi d'india :) che bontà!! li ho conosciuti in Calabria :) boni boni come direbbero da quelle parti..

    RispondiElimina
  2. adoro la sicilia, è una fortuna per te essere siciliana!!!! bacione

    http://www.lefamilledelamode.com/2013/08/san-gregorio.html

    RispondiElimina
  3. Sono stata qualche anno fa nella tua splendida Sicilia, non sono riuscita ovviamente a vederla tutta, ma spero di finire presto il giro...

    RispondiElimina
  4. In Sicilia non ci sono mai stata, ma mi piacerebbe molto visitarla. Non solo per il mare (che mi dicono tutti è fantastico), ma anche per la cultura, il cibo, insomma.. tutto!

    RispondiElimina
  5. Sono siciliana, fiera di esserlo e condivido pienamente tutto quello che hai scritto. Amo la mia terra e la trovo incantevole e meravigliosa!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Devo proprio organizzare una vacanza nella tua splendida terra!! Divertiti e riempiti gli occhi di bei colori e il naso di buoni profumi!! Baci :)

    RispondiElimina
  7. Devo tornarci in Sicilia, assolutamente, sono stata solo una volta ed esclusivamente all'eolie (bellissime) ma mi piacerebbe fare un bel giro...i Siciliani sono un pò come i Fiorentini, la loro terra è sempre "la più bella"!!!

    RispondiElimina
  8. Non ci sono mai stata ma l'idea di vistarle mi affascina molto di più di isole esotiche più blasonate!

    RispondiElimina
  9. Ciao Tiziana, non sono mai stata in Sicilia e mi piacerebbe molto andarci.
    Ho la sensazione che una volta lì non vorrei più tornare!

    RispondiElimina
  10. Uh siciliana anche tu?? La nostra terra è troppo bella *_*

    RispondiElimina