René Gruau: tra passato e presente


Avete riconosciuto la firma? Quell G con una stella sopra, quest'ultima nata per una casualità. E' di Renato Zavagli Ricciardelli delle Caminate, in arte René Gruau, celebre illustratore italiano (ebbene ribadirlo nonostante il nome ereditato dalla madre francese) che non necessita certamente di presentazioni e giri di parole. 

Il maestro con la sua arte caratterizzò gli anni '50, vantando ben 40 anni di collaborazione con Christian Dior. Un estro creativo tutt'altro che obsoleto; osservando le ultime copertine e serivizi fotografici per la moda della S/S 2013, è stato lampante ritrovarlo, con i suoi disegni, con le sue suggestioni. Sono convinta che qualcuno, più degli altri, riesca grazie al suo genio a toccare le corde del "per sempre", risultando più attuale oggi, persino di ieri.


René Gruau
Samantha Rayner for Fashion Magazine May 2013 by Chris Nicholls


René Gruau
René Gruau

René Gruau
Katrin Thormann for French Revue de Modes #22 Spring 2013 by Kristian Schuller

René Gruau

René Gruau
René Gruau portrait

10 commenti:

  1. Tiziana mi hai fatto scoprire un genio che ancora non conoscevo di nome...grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di risultare banale con questo post, però a vedere quelle copertine pensavo a lui, ai suoi disegni. Devi essere proprio avanti per essere attuale 60 anni dopo...

      Ah, piccola curiosità, la stellina accanto alla sua firma la si deve alla primissima pubblicazione, pare che venne fuori una macchia di stampa accanto alla sua G., bene quella macchia di stampa lui volle "portarla" per tutta la vita, trasformandola in una stellina/asterisco.

      Elimina
  2. Sono molto belle queste illustrazioni.
    Un bacio.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ho fatto una selezione mirata all'attuale, ma ci sono moltissimi disegni. Da perdere la testa!

      :)

      Elimina
  3. Io non lo conoscevo.. ehm.. :)
    Grazie, mi piacciono moltissimo queste illustrazioni :)

    RispondiElimina
  4. brava molto interessante...nn lo conoscevo ed è evidente la sua influenza nelle foto che hai postato...
    buon weekend
    baci

    RispondiElimina
  5. Sono sempre immagni belle da vedere. Una grande eleganza di tratto, cui, secondo me, si è ispira anche Garance. Io ho ancora negli occhi il defilè Haute Couture di John Galliano per Dior ispirato ai suoi disegni!! Buona giornata
    http://www.modeskine.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì anch'io vedo lo stile di René in Garance. Ci pensavo proprio nella ricerca delle immagini per questo post. Buona giornata a te, Cecilia. :)

      Elimina
  6. Non lo conoscevo...devo iniziare a pensare di essere ignorantella :P
    Che bello leggerti, e bellissimo il nuovo leader!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, tranquilla, forse ho scelto immagini meno conosciute. Con una piccola ricerca su google sono certa troverai qualche disegno più familiare! :)
      Grazie mille per l'header e bentornata dal tuo viaggio! Corro a vedere se hai scritto della tua avventura!
      Bacio

      Elimina