Jewellery design: seguendo "il filo delle gioie" di Fiorella Mattoni

Fiorella Mattoni, Collezione "Le Foglie"

Quando posso mi piace incontrare di persona nuovi designer; Fiorella Mattoni la incontro in un pomeriggio di primavera piovoso. Le pozzanghere intorno riflettono le immagini di una Roma caotica, e ignare offrono una cornice alle nostre chiacchiere dinnanzi a due tazze fumanti.

Fiorella Mattoni è una jewelry designer; i suoi gioielli vengono realizzati in argento, grazie alla tecnica della modellazione e fusione a cera persa. Cosa li rende speciali?
Soprattutto lei, una donna dal carattere introspettivo, curiosa verso il nuovo, il bello. Poi vi è la sua sensibilità  per l'arte, che affonda le radici in una famiglia creativa, di cui ci regala piccoli cenni.

«Ho vissuto l'incanto di tante mani disinvolte e sicure [...] Ho visto lavorare con  ferri e forcelle, uncinetto,  fili di lana colorati, gomitoli trasformati in golfini, vestitini [...] Ho visto mani veloci e sapienti realizzare acconciature su capelli corti o lunghi con cascate di riccioli morbidi [...] L'odore dell'olio di semi di lino, i colori ad olio e mio padre che dipingeva [...] Mani immerse  nelle fontane di farina, dai sbuffi bianchi nascevano dolci, pizze, pane, pasta, il profumo di "buono" inondava la casa di mia nonna.».

Orgogliosa estrae dalla borsa uno dei suoi manufatti. Nella scatola nera dinnanzi a me si cela una piccola poesia fatta di materia. Colgo la sua emozione nel presentarmi una sua creazione.

Fiorella, quale donna vorresti che indossasse le tue creazioni? 
Ci riflette un attimo, sorridendo mi risponde che le domande più semplici sono quelle più difficili. La sua esitazione dura pochissimo, poi è un fiume in piena...

«Immagino per le mie creazioni una donna non banale, riflessiva e ricercatrice del significato della vita, pronta a ricercare una sua verità e non una di comodo, che miri alla ricerca interiore.»
Si sofferma appositamente sul termine ricercatrice, più volte pronunciato.

Le collezioni di Fiorella Mattoni sono legate ai temi della Vita e della Natura, di cui lei stessa è una ricercatrice, appunto.
Vi lascio in compagnia di Luna, Gli Elementi, Le Foglie, I Capricci. 

(Per maggiori informazioni: www.ilfilodellegioie.it)



Fiorella Mattoni, "La Luna"


Fiorella Mattoni, "Le Foglie"






















Fiorella Mattoni, "Le Foglie"






















Fiorella Mattoni, "I Capricci"





















Fiorella Mattoni, "I Capricci"






















Fiorella Mattoni, "Acqua" - Collezione Gli Elementi






















Fiorella Mattoni, "I Capricci"






















Fiorella Mattoni, "Fuoco" - Collezione Gli Elementi
Fiorella Mattoni, "Terra" - Collezione Gli Elementi

Fiorella Mattoni, "Aria"- Collezione Gli Elementi

12 commenti:

  1. Molto bello :)
    http://blogpercomunicare.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Che bei gioielli, molti complimenti a Fiorella :)
    Il mio preferito è I Capricci
    Buona giornata, carissima :D

    RispondiElimina
  3. Ciao, scusami tanto se ti disturbo, sei una mia follower e per problemi tecnici ho dovuto aprire un nuovo blog e ricominciare da zero, pian piano copierò tutti i post a cui tengo maggiormente.. Ti chiedo gentilmente di seguirmi anche a quest altro indirizzo.
    Spero tu abbia 5 secondi del tuo tempo per cliccare "unisciti al mio blog" in questo nuovo indirizzo:


    Carmelyta'sRoom


    Grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  4. Questa è pura arte! Grazie per aver condiviso con noi le parole di un'artista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla, mi fa piacere dare visibilità a chi ha talento. ;))

      Elimina
  5. Oh ma che bello!
    Ho fatto un giro nell'indirizzo indicato e oggettivamente bisogna dire che è davvero molto brava. E poi l'artigianato è l'artigianato!
    Anzi, se hai voglia di farti un giretto a Firenze, a fine mese abbiamo la mostra dell'artigianato, ti accompagno volentieri almeno posso dare un volto alla persona che scrive questi bei post :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina, mi hai dato una bella notizia! Ci farò seriamente un pensierino e sarai la prima a saperlo nel caso! Poi io amo profondamente Firenze!
      Baci

      Elimina
  6. wow creazioni fantastiche!!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Bellissima!!!
    grazie per essere passata a trovarmi...
    Elisa

    RispondiElimina
  8. C'è dell'arte in queste creazioni. Non ci si può sbagliare, quando la sensibilità incontra la creatività dà sempre vita a qualcosa di straordinario. Bellissimi gioielli.

    RispondiElimina
  9. Ciao, piacere di conoscerti!
    Grazie per essere passata da me!
    Un caro saluto, a presto,
    Carla...

    RispondiElimina