Con la valigia in mano | dentro un dipinto di Van Gogh

Cafè Van Gogh, Arles






Il modo migliore per rinnovarsi è quello di fare la valigia e andare da qualche parte.
Ecco "gli appunti di viaggio" di questi giorni; come la fotografia sopra, che non ritrae il solito bar, o almeno non uno qualsiasi, bensì questo cafè...

VAN GOGH - Cafè Terrace at Night, 1888
é uno dei dipinti che più amo di Van Gogh, probabilmente per l'atmosfera che ha saputo imprigionare per sempre.
Passare a pochi centimetri dove un quadro ha preso vita, è una sensazione che lascia, come dire, assolutamente sospesi nel tempo!

Vi lascio in compagnia di altre "cartoline speciali" da Arles. Un posto poco noto ai più, lontano dai cliché turistici.


-




Buon inizio settimana a voi tutti, seppur in ritardo!

9 commenti:

  1. Che bel post e che belle immagini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Marella e benvenuta.;)

      Elimina
  2. "spesso le persone fanno arte ma non se nè accorgono", questa è una citazione di Vincent Van Gogh, e credo rispecchi proprio l'immortalità che lui stesso ha reso a questo cafè.
    grazie per essere passata a trovarci...ti seguiamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima citazione. é proprio vero, probabilmente un vero artista non ha la più pallida idea di esserlo.

      Grazie a voi! :)
      Anch'io vi seguirò con piacere.

      Elimina
  3. Ho girato un sacco la Francia con i miei genitori, ma ad Arles non sono mai stata, così come a Rouen, sede di tanti dipinti di Monet!
    Non è bellissimo ritrovare dal vivo ciò che troviamo nei quadri? Non lo so, è una cosa che mi da un sacco gioia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente, fa sentire parte di qualcosa senza tempo. ;)

      Elimina
  4. a me piace tantissimo Van Gogh :)
    Questo che hai postato e la notte stellata sono i miei preferiti ♥
    soprattutto per questo si riesce a toccare un'atmosfera particolare che come hai detto tu è riuscito ad imprigionare per sempre. fantastico :)

    ciau ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo anche la Notte Stellata. Tutti i suoi quadri più famosi sono nati ad Arles. La cosa triste è che talmente non è stato apprezzato dal posto, che la sua casa non c'è più. Ne hanno fatto un bar o supermarket se non ricordo male! :(

      Elimina