Book: Agatha Ruiz de la Prada e Elio Fiorucci, insieme.


La copertina del libro
&
la  scheda volume
“Agatha Ruiz de la Prada loves Elio Fiorucci, Arte e Moda dalla Pop alla Neo-Pop”.
Duecentoventiquatto pagine coloratissime. Non sapevamo immaginare diversamente, il volume che ripercorre le carriere di due fashion designer, come la madrileña Agatha Ruiz de la Prada e l'italiano Elio Fiorucci.  Entrambi conosciuti in tutto il mondo per l'originalità, l'estro, l'atmosfera che sanno ricreare in ogni loro abito e accessorio.

Edito da Silvana Editoriale, il volume è un viaggio tra Pop e Neopop. Percorso ricostruito a cura di Fabriano Fabbri e Federica Muzzarelli, docenti della facoltà di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Bologna

Oltre a ripercorrere, dicevamo, le tappe di queste brillanti carriere, il testo include gli interventi dei relatori di ZoneModa (spazio di didattica e ricerca a cura dell'Università di Bologna). Spazio in cui, Agatha Ruiz de la Prada e Elio Fiorucci sono stati ospiti nel Novembre 2010.

Tra le tantissime illustrazioni, si fanno largo molteplici riflessioni di esperti in varie discipline. Un tuffo nell'arte, capace di offrire visioni provenienti da ambienti diversi ma che si contagiano della stessa linfa: quella creativa.
Un volume non soltanto da leggere, ma un tripudio di forme&colori per gli occhi, nell'universo inconfondibile del Re di Fiori e della Regina di Cuori.

A seguire, alcune illustrazioni del libro e in esclusiva, le immagini della sua presentazione, svolta a  Madrid lo scorso 11 Maggio, presso l'Instituto Italiano de Cultura.


Elio Fiorucci & Agatha Ruiz de la Prada durante la presentazione del libro, 11 Maggio, Madrid


Alcune illustrazioni
Presentazione del libro, Madrid 11 Maggio 2012



3 commenti:

  1. Sarà sicuramente interessante, d'altra parte Agatha ed Elio formano un duo perfetto.
    Tanto tempo fa avevo un album con le figurine di Fiorucci semplicemente magnifico; dovrebbero riproporlo, è un'idea talmente rétro che potrebbe funzionare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì interessante e bello proprio da vedere.
      Un volume che ispira.

      ;)

      Elimina
  2. Love them both!
    http://robertascoolestplaces.blogspot.com.es

    RispondiElimina